Tristia – Luisa Mussa Ribolzi

Tristia – Luisa Mussa Ribolzi

Tristia – Luisa Mussa Ribolzi
Commenti

La Federazione Naturista Italiana si associa alla famiglia Ribolzi, agli amici più cari e all’Associazione Naturista UNI, nel ricordo e nel dolore per la scomparsa della cara Luisa.

Tristia - Luisa Mussa Ribolzi - Fenait

La Sardegna ha la sua terza spiaggia naturista!

La Sardegna ha la sua terza spiaggia naturista!

Pubblicato il

Autorizzata la terza spiaggia Naturista della Sardegna: “Is Benas” a San Vero Milis

La Sardegna fa “Tris” e, grazie agli sforzi e all’impegno di Sardegna Naturista e dell’ANITA, ottiene la sua terza spiaggia naturista ufficialmente riconosciuta dalle amministrazioni comunali dell’Isola.

Si tratta della spiaggia di “Is Benas”, lungo la costa centro occidentale dell’Isola, nel Comune di San Vero Milis, in provincia di Oristano (Lat. N40.04819, Long E8.44533). Con un lungo arenile sabbioso, grandi dune e la più estesa pineta costiera artificiale della Sardegna, il luogo è famoso come “la spiaggia delle conchiglie” per il gran numero di bivalvi spiaggiati che la rendono unica.

Il Comune di San Vero Milis, ha autorizzato il tratto di litorale con delibera di Giunta n. 51 del 29 aprile 2022, su proposta e in collaborazione con ANITA e Sardegna Naturista.

La Sardegna ha la sua terza spiaggia naturista! - Fenait
La Sardegna ha la sua terza spiaggia naturista! - Fenait

Per maggiori dettagli si può consultare il comunicato stampa pubblicato dall’Associazione ANITA

Ricordiamo che le altre spiagge autorizzate alla pratica del naturismo in Sardegna sono quella di Piscinas e di Porto Ferro.

Articoli correlati

La Lecciona è spiaggia naturista ufficiale!

La Lecciona è spiaggia naturista ufficiale!

La Lecciona è spiaggia naturista ufficiale!
Pubblicato il

Arriva una buona notizia per tutti i naturisti! La spiaggia della Lecciona, da decenni meta di tanti naturisti Toscani e italiani, diventa spiaggia naturista ufficialmente riconosciuta dal Comune di Viareggio.

Un grande plauso per il risultato ottenuto va all’associazione ANITA, che dal 2020 ha costantemente lavorato a questo obiettivo.

Da oggi, nel tratto compreso tra la palina 13 e 15 (N43.83118, E10.25098), questo splendido tratto selvaggio e dunale della costa toscana, sarà a disposizione di tutti i frequentatori, con particolare riguardo ai naturisti.

Il nostro ringraziamento, a nome di tutti i naturisti, va all’associazione ANITA, al Comune di Viareggio e all’Ente Parco Regionale di Migliarino, che tutti insieme hanno cooperato per arrivare a questo importante traguardo.

Per trovare la Spiaggia della Lecciona, vai alla nostra sezione dei luoghi naturisti italiani.

Buona estate 2022 alla Lecciona!

La Lecciona è spiaggia naturista ufficiale! - Fenait
Lecciona-Anita-r
Lecciona-Anita-r

Fa’ la cosa giusta! 2022. Ci saremo

Fa’ la cosa giusta! 2022. Ci saremo

Fa’ la cosa giusta! 2022. Ci saremo
Commenti
Notizia_new_visual_2022

La Fenait sarà presente dal 29 aprile al 1° maggio 2022, a Fieramilanocity, alla diciassettesima edizione di Fa’ la cosa giusta! “, la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili.

Nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo, Fà la cosa giusta! ha la finalità di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Nell’ambito degli stili di vita sostenibili il naturismo esprime al meglio le nostre idee e la nostra visione della vita, come un connubio tra natura, vita sana e buoni rapporti con con l’ecosistema del pianeta.

I soci delle nostre federate, ma non solo, saranno i benvenuti al nostro stand (QA1 Padiglione 3) per collaborare nell’opera di comunicazione e promozione del naturismo.

Per chi voglia, invece, solo visitare la fiera e approfittare per un contatto ravvicinato con la nostra filosofia di vita, non rimane che cercare i nostri simboli!

Fa' la cosa giusta! 2022. Ci saremo - Fenait

Articoli correlati

EuNat-INF Swimming Gala 2021 – Comunicato

EuNat-INF Swimming Gala 2021 – Comunicato

EuNat-INF Swimming Gala 2021 – Comunicato
Commenti

Fenait ritiene che l’organizzazione dell’evento Eunat-INF Swimming Gala 2021 da parte della Liechtensteinischer Naturisten Verband (LNV) in Italia e più precisamente a Torino, città sede della federazione italiana, rappresenti un’inaccettabile provocazione alla legittimità e alla lealtà che contraddistingue lo spirito naturista.

In seguito all’assegnazione dell’evento a LNV nel 2019, Fenait avrebbe sicuramente gareggiato se le gare si fossero svolte in Liechtenstein.

Invece Fenait sta assistendo da anni ad atteggiamenti aggressivi di LNV che, con il beneplacito di INF-FNI, vende bollini INF in Italia a naturisti italiani spesso inconsapevoli presso strutture naturiste certificate in Italia.

Tali atteggiamenti assolutamente privi di qualsiasi onore e rispetto nei confronti di un’altra federazione pone la Fenait in grande difficoltà e disagio in occasione delle prossime gare di nuoto.

Per questi motivi la Federazione Naturista Italiana comunica ufficialmente che non prenderà parte al prossimo EuNat-INF Swimming Gala in programma dal 5 al 7 novembre 2021.

Logo-Fenait

Articoli correlati