Comunicato Stampa ANITA: Rocca di Manerba

Comunicato Stampa ANITA: Rocca di Manerba

Comunicato Stampa ANITA: Rocca di Manerba

17 Settembre 2020

COMUNICATO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE ANITA

COMUNICATO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE ANITA

Martedì 15 settembre 2020, A.N.ITA. ha incontrato il Sindaco di Manerba per parlare di Naturismo.
In occasione delle sanzioni elevate ad una trentina di persone che prendevano il sole nude sulla scogliera della Rocca di Manerba, era stato il Sindaco stesso ad affermare al giornale Brescia Oggi la disponibilità a sedersi ad un tavolo di confronto con le associazioni naturiste. A.N.ITA. ha comunicato il proprio interesse e stamattina ha avuto luogo l’incontro tra il Sindaco, il Presidente di A.N.ITA. Giampietro Tentori e il Consigliere bresciano della stessa associazione Claudio Reali.

Focalizzate alcune questioni tecniche (terreni di privati, regolamento di fruizione del Parco Lacuale) l’attenzione è stata posta sulle situazioni di degrado per le quali la spiaggia di Manerba si è resa famosa. Il Sindaco ha riconosciuto che il Naturismo non ha nulla a che vedere con il sesso. Dopo aver ribadito che sarà massimo il suo impegno per contrastare queste frequentazioni, ha affermato che una volta “liberata”la spiaggia da questo fenomeno di degrado lui è disponibile a discutere di Naturismo.

A.N.ITA. ha accettato la sfida impegnandosi per i prossimi mesi ad avviare dialoghi e incontri con i Naturisti frequentatori della spiaggia e con imprenditori locali per portare al tavolo di confronto con l’Amministrazione Comunale delle proposte di sviluppo turistico legate al Naturismo.

Giampietro Tentori
Presidente A.N.ITA.

ANITA - ASSOCIAZIONE NATURISTA ITALIANA federate

Articoli correlati